Trofiette fresche al pesto di rucola e mandorle





Eccomi oggi, a poche ore dalla partenza, a pubblicare un ottima ricettina per una alternativa al pesto di basilico: il pesto di rucola!! E al posto dei pinoli, ho messo le mandorle, dal sapore più delicato, visto che già la rucola è "strong".
La prima volta che provai il pesto di rucola vivevo ancora con i miei...volevo fare una cenetta romantica per i 5 anni con il mio moroso (si, era il 2007...mamma mia come passa il tempo) e mi ignegnai per fargli qualcosina di particolare. E la pasta con questo pesto mi piacque.
Da li poi l'ho rifatta qualche giorno fa: le cavie erano il mio moroso ed un nostro amico, venuto a pranzo da noi all'ultimo momento. A parte il ridermi dietro mentre facevo le foto al piatto, hanno gradito molto entrambi...peccato solo averne fatta un pò poca :)

Comunque domani comincia la tanto attesa vacanza/avventura in Islanda, oggi prepariamo le valigie e gli ultimi dettagli.
Con questo post auguro quindi buone vacanze a tutti e ci risentiamo a fine agosto!!!



INGREDIENTI per 4 persone:
500 gr trofie fresche
80 gr rucola
50 gr mandorle spellate
10 cucchiai olio evo
½ spicchio d’aglio
2 cucchiai parmigiano
sale

Io per comodità uso il frullatore ad immersione, e lo metto per una mezz'oretta in freezer per non far scurire troppo la rucola con il calore.
Mettere tutti gli ingredienti nel recipiente, frullare ad immersione per qualche minuti, fino a quando diventa una purea. 
La consistenza va poi regolata con qualche cucchiaio di acqua o di olio evo.

Io ho usato questo pesto per condire delle trofiette fresche...la morte sua!!


Buone vacanze a me e a tutti voi!!!!

Commenti

  1. Hai ragione il pesto di rucola è buonissimo!! Allora buon viaggio!!! :))

    RispondiElimina
  2. Semplicemente delizioso questo piatto. Un pesto stupendo! Buona vacanza in un luogo fiabesco, Sara!
    Un caro saluto
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si veramente buono! Poi quel verde brillante mette allegria ^_^

      Elimina
  3. che bontà!! Mi sono segnata la ricetta
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  4. Adoro il pesto di rucola, è il mio preferito, anche pi di quello al basilico.
    Amo la sua nota amarognola e piccantina insieme, e mi piace stemperarla con due pomodori dolci ripassati in padella.

    RispondiElimina

Posta un commento

Se ti va, lasciami un commento: risponderò con piacere :)

Post più popolari