Focaccia soffice alle patate con Pm liquida



Eccomi di nuovo sul blog dopo un mese di pausa, per mancata ispirazione. Non pausa dalla cucina eh? Anzi, ho sperimentato varie cose e mi sono buttata in ricette che fino a poco tempo fa guardavo con timore..leggi Montersino. Alla fine viene fuori sempre il suo nome...ma che ci vogliamo fare?? E' un genio, non si sono dubbi.
Comunque, dopo aver visto la focaccia alle patate senza glutine di Chiara (le faccio ancora i complimenti perchè io sarei nel pallone totale se dovessi usare farine gluten-free), mi sono ricordata di avere in bozza questo post (oltre a tanti altri) bello che scritto, completo di foto. Dovevo solo fare clic su "pubblica" e quindi eccomi qui.

Veniamo alla ricetta del post...che è in assoluto la migliore focaccia fatta fino ad ora utilizzando la pasta madre. La ricetta è dei Fables e non è certo una novità...perchè prendo spesso spunto da loro. L'ho riadattata un pochino alla PM liquida e alla dimensione della mia teglia.
Insomma, è uscita una focaccia sofficissima (a me non piace croccante), unta al punto giusto e dal sapore eccezionale!!
Come potete vedere dalle foto mi sono tenuta un angolino (cioè metà focaccia) da farcire con la cipolla. Al mio moroso proprio non piace ma per me è la sua morte, quindi...focaccia bi-gusto!!
Anzi, devo rifarla al più presto, ho deciso!

Ah, vi ricordo che sono anche su Facebook, sulla pagina Cucinare e Viaggiare Che Passione, vi aspetto :-)



INGREDIENTI per una teglia 40x30:
400 gr farina 0
130 gr acqua 
100 gr latte
70 gr licolì
130 gr patata lessa
1 cucchiaino di malto
25 gr olio evo
10 gr sale

Subito dopo il rinfresco del lievito, lessare la patate e farle diventare una purea.



Quando il lievito è pronto, cominciare l’impasto, mettendo nella ciotola dell’impastatrice l'acqua, il latte, il lievito, il malto, la patata ridotta in purea e 2/3 della farina.
Portare ad incordatura finendo man mano la farina.
Quando è incordato aggiungere l’olio lentamente e poi il sale.
L'impasto è pronto quando risulta tutto liscio, senza grumi, si aggrappa al gancio e al tatto non appiccica.

Ribaltare sulla spianatoia infarinata e dare 2-3 giri di pieghe a seconda del bisogno, lasciare 3 ore a t.a e riporre in frigo.
Questo il video per le pieghe.



Al mattino presto del giorno dopo prendere la ciotola fuori dal frigo e lasciare raddoppiare l'impasto a temperatura ambiente. Se vedete che fa fatica a crescere, mettetelo dentro al forno con lucina accesa o in qualche altro luogo che raggiunga i 28 gradi.



Quando è raddoppiato, adagiarlo delicatamente sulla teglia (eventualmente ricoperta di carta forno, oliata o infarinata a seconda di come siete più comodi), stenderlo piano in modo da non schiacciare le bolle e lasciarlo lievitare un’altra ora. Condire ed infornare alla massima temperatura per 15-20 minuti circa con pentolino d’acqua per garantire l’umidità.





Per il condimento, io preparo qualche ora prima una salamoia con: acqua, olio, poca passata di pomodoro, sale fino. Prima di infornare verso sulla focaccia questa salamoia distribuendola bene.
La cipolla, va tagliata qualche ora prima e lasciata a bagno in acqua fredda.





Commenti

  1. Prima di ogni altra cosa...finalmente sei tornata!! Comprendo la mancanza di ispirazione. A me sta capitando invece di non aver voglia di fare le foto...capita! La focaccia è meravigliosa e concordo sulla cipolla, che adoro. Certo, non potremmo parlare se non fra noi ma che ci importerebbe, ahah!? Un bacione, tesoro, l'importante è che tu stia bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ros, hai ragione per le foto!! A volte lascio perdere e non le faccio, soprattutto di sera...anche perchè non sempre vengono come vorrei...va beh...
      Le tue però sono sempre belle, lo sai :)
      Baci baci

      Elimina
    2. Tesoro, sei troppo buona :-). Ripasso per augurare a te e al tuo amore una felice Pasqua!! Un bacino, sorellina mia <3

      Elimina
  2. Ciao cara buongiorno!! questa focaccia è strepitosa..neanche a farla apposta ho anche io un impasto nel frigo fatto ieri sera con il mio lievito madre solido :-)
    Bravissima la tua focaccia è molto invitante, ne prendo volentieri una fetta :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quante soddisfazioni la nostra piemmina eh?? Io non potrei più farne a meno :)

      Elimina
  3. mmmmmhhhh che buona....adoro la focaccia e questa bella soffice è molto invitante :)
    Un bacio.
    Ah mi scordavo: corro su fb ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Se ti va, lasciami un commento: risponderò con piacere :)

Post più popolari