Crème Caramel di Luca Montersino






Il Crème Caramel è il classico dolce che abbiamo sempre trovato nelle vaschette monoporzioni al banco frigo del supermercato.
E quanti possiamo dire che fossero veramente buoni?? Nessuno!
Quindi, perchè non provare a farcelo in casa, avendo una ricetta sicura e allo stesso tempo davvero semplice??
Provatelo e non ve ne pentirete! E' davvero facile, il risultato è garantito...ma soprattutto, non comprerete più quelli del banco frigo!
Ho seguito pedissequamente quella pubblicata sul blog dei Fables, che prevede soli tuorli.
Proverò poi a fare un confronto con quella che prevede le uova intere....






INGREDIENTI per 6-8 Crème Caramel:

450 ml latte intero
150 gr tuorli (8 circa)
75 gr zucchero
50 ml panna fresca
1 bacca di vaniglia
10 ml rhum

Per il caramello:

75 gr zucchero semolato
30 ml acqua
10 gr sciroppo di glucosio

In un pentolino con fondo spesso, versiamo l'acqua POI lo zucchero e il glucosio.
Far bollire il composto e cominciare a mescolare delicatamente con un cucchiaio.
Continuate a mescolare finchè non raggiungerà il classico colore del caramello.
E' più difficile a dirsi che a farsi....basta non distrarsi!
Quando è pronto, versate il caramello direttamente sul fondo degli stampini.

Per il composto, sbattere per bene con una frusta a mano i tuorli, lo zucchero, i semi di vaniglia e il rhum.
In un pentolino, far bollire il latte con la panna ed unirli subito al composto di tuorli.
Amalgamare per bene mescolando delicatamente e togliere la schiumetta di superficie.
Versare il composto negli stampini, che avrete precedentemente sistemato in una teglia capiente coperta di carta assorbente da cucina (questo non farà bollire l'acqua in forno).
Ora versare nella teglia dell'acqua bollente fino ad arrivare ad 1/3 degli stampini e cuocere in forno statico a 140/150 gradi per 25 minuti circa.

Lasciate raffreddare completamente i creme caramel e conservarli in frigo prima di servirli.





Commenti

Post più popolari